Connect with us

comunicazione

Bando per incentivi fondo perduto alle imprese di Torino e provincia

Attraverso il bando, la Camera di Commercio di Torino che intende sostenere le piccole e medie imprese del territorio nell’affrontare il periodo di crisi causato dal Covid-19

Published

on

Commercio, artigianato, turismo e ristorazione. Sono i settori in cui le imprese stanno pagando maggiormente il conto salato della crisi. L’emergenza Covid-19 rischia infatti di avere effetti sociali ed economici a breve e a lungo termine su svariati settori produttivi. E’ tuttavia già iniziata la fase 2 e tutte le attività produttive, ma in particolare le piccole medie imprese, devono farsi trovare pronte all’appuntamento dell’agognata ripresa. Per questo noi dell’agenzia di stampa e comunicazione Lo_Scoprinetwork promuoviamo i contributi per la digitalizzazione per le micro, piccole e medie imprese per ottenere un fondo perduto del 50% degli investimenti per tutte le imprese della provincia di Torino.

Un’agevolazione contenuta nel bando S.P.R.I.N.T. (Sostegno Progetti Ripartenza Imprese & Nuove Tecnologie) con cui la Camera di Commercio di Torino intende sostenere le piccole e medie imprese del territorio nell’affrontare il periodo di crisi causato dalla pandemia. Un’azione mirata a favorire la continuità delle attività nel periodo di lockdown e la successiva ripresa. Il bando prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere investimenti e spese in tecnologie digitali, hardware, software, accessori, applicativi e servizi specialistici. Le imprese beneficiarie potranno così garantire la continuità dell’attività aziendale mediante l’adozione di nuovi modelli organizzativi, in particolare smart working e telelavoro, e sviluppare nuove soluzioni di e-commerce.

La tipologia e l’entità della agevolazione contenuta nel bando

Il contributo a fondo perduto sarà accordato alle imprese sotto forma di voucher, a copertura del 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili per un importo massimo di 3000 euro. L’investimento minimo per partecipare al bando è invece di 1500 euro. Date le finalità del bando, sono ammissibili le spese sostenute dalle imprese dal 23 febbraio fino al 22 giugno 2020, data di chiusura del bando.

Le domande potranno essere presentate telematicamente alla Camera di Commercio di Torino dalle 12 del prossimo 20 maggio fino alle 17 del prossimo 22 giugno 2020. Per avere informazioni su come ottenere il 50% di contributo a fondo perduto scrivici una e-mail all’indirizzo direzione@loscoprinetwork.it. Puoi chiamarci al numero 011/6990187 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18) oppure prendere un appuntamento tramite WhatsApp al numero 3388934833. Verrai richiamato e ti forniremo gratuitamente una consulenza sulle modalità di adesione al bando. Non avrai spese sino all’accettazione della domanda e alla conseguente certezza di avere diritto al contributo a fondo perduto.

Lo Scoprieventi

Tornano i carri allegorici a Chieri

Tornano i carri allegorici a Chieri

Coriandoli, carri e maschere tipiche: a Chieri nella settimana dal 9 al 12 febbraio torna il Carnevale! L’edizione 2023 riparte con nuovi protagonisti che vestiranno i panni dei personaggi storici e con il ritorno della sfilata in notturna dei Carri allegorici. Le maschere chieresi: pronti all’investitura Le maschere tipiche del carnevale chierese sono la Bela […]

Advertisement

STILI CONTEMPORANEI

magia magia
Lifestyle1 mese ago

Magia del Natale da ritrovare

Il Natale è passato, senza però portare con sé la sua magia. Da sempre il Natale è una delle feste...

Nerd Nerd
Lifestyle2 mesi ago

Il Natale dei Nerd

Arriva Natale ed è già partita la corsa ai regali. C’è una categoria di persone i cui regali sono sempre...

Focus5 mesi ago

Maestri del Gusto 2022-2023

Spazio ai Maestri! 222 imprenditori eccellenti dell’enogastronomia locale,”Maestri”, secondo Camera di commercio di Torino, Slow Food e Laboratorio Chimico

didattica al museo del tessile didattica al museo del tessile
Lifestyle10 mesi ago

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

In Cucina11 mesi ago

“Steak House e Macellerie d’Italia”: la prima guida per gli amanti della carne

Carnivori di tutta Italia non potete perdervi: “Steak House e Macellerie d’Italia”, la prima guida italiana dedicata a questo settore...

colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand
comunicazione12 mesi ago

Very Peri: creatività e positività per il colore dell’anno 2022

Il mondo è colore. Ogni tonalità racconta la contemporaneità ed evoca una sensazione. Le emozioni sono strettamente collegate ai colori:...

In Cucina1 anno ago

World Pizza Day: una giornata intera per celebrare il cibo italiano più amato al mondo

Napoletana, romana o con impasto integrale. Cotta a legna o su pietra, rotonda o rettangolare. In qualunque modo sia fatta...

Lifestyle1 anno ago

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la “Torinese dell’anno 2021”

Il Made in Italy non riguarda solo i prodotti eccellenti del nostro territorio ma anche le personalità di spicco che...

Lifestyle1 anno ago

C’era una volta l’albero di Natale

L’origine dell’albero di Natale potrebbe risalire all’epoca dei druidi. Per i sacerdoti celti, infatti, l’abete era un simbolo di vita...

meme meme
comunicazione1 anno ago

I meme al centro di Torino: il primo evento con #memissima

C'è chi li ama, chi invece li odia: si tratta di meme. All’Off Topic, l’hub culturale più frequentato di Torino...

LoScopribenessere

Addio ricetta, per ritirare i farmaci in Piemonte basta la tessera sanitaria

Addio ricetta, per ritirare i farmaci in Piemonte basta la tessera sanitaria

La ricetta cartacea va in pensione: d’ora in poi, per ritirare i farmaci in Piemonte basta usare la tessera sanitaria. L’atteso cambiamento è stato approvato da più di 600 farmacie, già disponibili a offrire ai cittadini questo servizio. Stop alle ricette, come fare per ritirare i farmaci con la tessera sanitaria Il nuovissimo servizio è […]

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy