Lun. Lug 15th, 2024

Il Presidente della Regione annuncia la nuova Giunta del Piemonte

Nuova Giunta, vecchia Giunta per la Regione Piemonte. Presentati ufficialmente i componenti della nuova Giunta regionale e le loro rispettive deleghe. Il 26 giugno 2024, il presidente della Regione Alberto Cirio ha presentato il gruppo che amministrerà il Piemonte nei prossimi cinque anni. «Oggi presentiamo la squadra che con me guiderà il Piemonte nei prossimi anni: lo facciamo con grande tempismo, prima ancora che ci sia la proclamazione ufficiale dei consiglieri. È la prova che la nostra è una squadra pronta e compatta».

Deleghe della Giunta e i nuovi Assessori

Ad Alberto Cirio, in qualità di Presidente della Regione Piemonte, andrà il coordinamento delle politiche regionali, la promozione della legalità e i diritti. A lui anche la delega per la gestione dei fondi europei e dei rapporti strategici con l’Unione Europea e la Conferenza Stato-Regioni. Accanto a lui, come vicepresidente Elena Chiorino riconfermata assessore in continuità con il precedente mandato, restano le deleghe a istruzione, lavoro e rapporti con le società regionali partecipate. Alle new entry Paolo Bongioanni e Enrico Bussalino si dedicheranno rispettivamente al commercio e all’autonomia, sicurezza e infrastrutture locali, mentre Federico Riboldi si concentrerà sulla sanità. 

Confermati anche Matteo Marnati, Maurizio Marrone e Marco Gabusi: il primo si occuperà delle politiche ambientali, Marrone resta al sociale e si aggiungono le nuove deleghe alla famiglia e alla casa. Confermati gli incarichi relativi a Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo, Protezione civile, Personale della Regione Piemonte a Marco Gabusi.

Andrea Tronzano continua il suo incarico di assessore al Bilancio, Finanze, Programmazione economico-finanziaria, Patrimonio, Sviluppo delle attività produttive e delle piccole e medie imprese (Industria, Artigianato, Imprese cooperative, Attività estrattive della Regione), mentre Gian Luca Vignale si occuperà del patrimonio regionale e della semplificazione amministrativa.

I due sottosegretari alla Presidenza della Regione sono Claudia Porchietto e Alberto Preioni, che agiranno nell’ambito delle deleghe di competenza del Presidente.

«La conferma delle deleghe è un incentivo a portare avanti le progettualità avviate nella scorsa legislatura e che sono fermamente convinta daranno risultati ancora più importanti in questo quinquennio – commenta la vicepresidente, Elena Chiorino -. La strada è tracciata: ora è tempo di andare avanti con tenacia, pragmatismo e con un passo ancora più deciso. Essere nominata vicepresidente della Regione Piemonte è un’ulteriore responsabilità che sono orgogliosa di ricevere. Ringrazio il mio partito e Alberto Cirio per la fiducia: il Presidente ha la garanzia di avere al suo fianco un alleato leale, determinato nell’affrontare con massimo impegno questo mandato».

Con la nuova squadra di governo, il presidente Cirio punta a una gestione efficiente e a una pronta risposta alle esigenze del Piemonte. «Abbiamo molto lavoro da fare, tanti progetti da completare e siamo già al lavoro per il bene del nostro Piemonte», ha dichiarato Cirio durante la presentazione.

Fonte: Comunicato Stampa

By Redazione

Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.