Connect with us

Alimentazione

Cibi da spiaggia: cosa mangiare in vacanza?

Che si tratti di un weekend, di una gita breve o di un’intera settimana al mare, resta un dubbio: cosa metto nella borsa frigo? Ecco qualche consiglio sui migliori cibi da ombrellone.

Published

on

Ormai è quasi tutto pronto. Il bikini e le creme solari sono già in valigia, e mai come quest’anno si sente il bisogno di staccare la spina e rilassarsi.
Che si tratti di una gita breve o di un’intera settimana al mare, resta un dubbio: cosa metto nella borsa frigo? L’alimentazione è importante tutto l’anno, ma con una maggiore esposizione al sole, anche le abitudini alimentari cambiano. Scopriamo assieme quali sono i migliori cibi da spiaggia!

Freschezza e leggerezza, le chiavi per i cibi da spiaggia

L’estate sarà sicuramente una delle stagioni che molti amano e prediligono, ma bisogna sempre fare i conti con il caldo e agli effetti che sul corpo. Anche se si è in vacanza al mare, l’alta temperatura influisce comunque sulla salute del nostro fisico, rendendoci stanchi e spossati. La prima regola per contrastare il caldo è di nutrirsi di cibi leggeri e freschi. Questo perché anche gli alimenti possono contribuire a proteggerci dal sole.

E’ bene, quindi, fare tanti spuntini leggeri, specie se a base di frutta e verdure come anguria, melone, carota, fragole e pomodori. Questi alimenti, grazie ai loro contribuiscono a rafforzare i muscoli e a prevenire i crampi, ma anche a lenire la pesantezza delle gambe e a proteggere la pelle dal sole.

Occhio alla temperatura!

Nonostante il caldo afoso, è consigliato mangiare alimenti e bere bibite che non siano troppo fredde né congelate, ma solo fresche al punto giusto.
Sì, ai frullati di frutta e agli infusi, ma è bene evitare alcol e spuntini fugaci come piadine e tramezzini da chioschetto in spiaggia.

Sarebbe bene eliminare soprattutto cibi grassi e troppo proteici, in quanto richiedono maggiore sforzo per essere digeriti. No anche a spuntini troppo salati, come cracker, taralli e patatine, poiché troppo secchi. In spiaggia, il nostro corpo ha bisogno di essere idratato, anche attraverso il cibo.

Il menù perfetto per la spiaggia?

Una delle possibili varianti da sgranocchiare in spiaggia è la seguente. Fare una colazione abbondante e possibilmente qualche ora prima dell’arrivo al mare. In questo modo, il nostro corpo ha la possibilità di digerire per bene.

A pranzo va benissimo un’insalata di riso fresca o della pasta fredda, condite con poco olio, e come secondo carne bianca o pesce con contorno di verdure.

Va bene bere acqua, ma anche tisane o addirittura bevande come l’acqua di cocco, ricca di potassio e magnesio.

Alla sera, invece, si può trasgredire di più, in quanto la pelle non è esposta al contatto diretto del caldo e al sole.

Continue Reading
Click to comment

Rispondi

LoScoprinotizie

Sfreccia sui binari piemontesi il primo treno Rock

Sfreccia sui binari piemontesi il primo treno Rock

Da lunedì 28 novembre un nuovo treno Rock viaggerà sui binari della linea Torino-Milano. A presentarlo, questa mattina in stazione a Porta Nuova, il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio accompagnato dall’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Opere Pubbliche Marco Gabusi, il direttore Business Regionale di Trenitalia Sabrina De Filippis, il direttore regionale Trenitalia Piemonte Marco Della Monica e il presidente dell’Agenzia della Mobilità Piemontese Licia Nigronio.

Violenza contro le donne: un giorno non basta

Violenza contro le donne: un giorno non basta

Scarpe rosse e sciarpe arancioni per contrastare la violenza. Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell’eliminazione della violenza contro le donne. Questa ricorrenza è stata istituita nel 1999 dall’Onu in ricordo delle sorelle Mirabal, uccise in Repubblica Dominicana negli anni’60. Le iniziative per la sensibilizzazione a questo tema continuano nei successivi 16 giorni fino al 10 dicembre: la Giornata Mondiale dei diritti Umani.

Inaugurata l’Academy di filiera “Tessile e Green Jobs” nel biellese

Inaugurata l’Academy di filiera “Tessile e Green Jobs” nel biellese

Questa mattina al Museo del Territorio di Biella è avvenuta la consegna della chiave per l’Academy di filiera “Tessile e Green Jobs” del biellese per la quale la Regione Piemonte ha investito 5 milioni di euro.

Advertisement

Lo Scoprieventi

Incursioni urbane: il circo a Torino

Incursioni urbane: il circo a Torino

Il circo contemporaneo attraversa il quartiere Barriera di Milano e la Circoscrizione 6 di Torino per portare l’atmosfera circense dal 26 novembre al 23 dicembre 2022.

Advertisement

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy