Giugno 6, 2024

Giornata Mondiale della Scoliosi: screening gratuiti al Koelliker

L’8 giugno, in occasione della Giornata Mondiale della Scoliosi, l’Ospedale Koelliker di Torino ha organizzato una giornata di screening gratuito, dalle 9 alle 18 rivolto ad adolescenti maggiori di 10 anni.

La scoliosi è una condizione spinale caratterizzata da una curvatura laterale della colona vertebrale. Può colpire persone di tutte le età, ma è più comune durante la crescita adolescenziale, soprattutto nelle ragazze. Le cause possono essere le più svariate, da fattori genetici e anomalie vertebrali congenite a condizioni neuromuscolari.

I sintomi possono includere una spalla notevolmente superiore alla controlaterale, una sporgenza delle costole su un lato del corpo ma anche un’asimmetria nella zona delle anche, una scapola più prominente dell’altra, ma anche un’evidente diversità nell’appoggio plantare di un piede rispetto all’altro. La scoliosi è tendenzialmente individuata per caso, proprio per via della sua evidenza estetica, oppure tramite radiografie, risonanze magnetiche eseguiti per altri motivi.

L’angolo di Cobb come standard per valutare la scoliosi

L’angolo di Cobb è un parametro utilizzato per misurare l’entità della curva scoliotica nella colonna vertebrale. Si tratta di una misura angolare che fornisce un’indicazione della gravità circa un’eventuale deformità. L’angolo di Cobb viene misurato tracciando linee parallele alle superfici superiori e inferiori delle vertebre più inclinate nella porzione curva della colonna. L’angolo formato dall’intersezione di queste linee è poi misurato per determinare l’entità della curvatura.

Il trattamento della scoliosi dipende dall’età del paziente, dalla gravità della curva e dalla probabilità che la cura peggiori. Nei casi lievi, occorre monitorare la situazione con controlli periodici e, per le curve moderate, possono essere utilizzati busti ortopedici per prevenire un ulteriore peggioramento. Nei casi più gravi, invece, può essere necessario un intervento chirurgico di stabilizzazione della colonna vertebrale per correggere la curvatura.

Le visite gratuite, fino a esaurimento posti, devono essere prenotate al numero 011 6184444 oppure al seguente link.