Connect with us

Chieri

PD, spazio ai candidati della segreteria regionale

Published

on

Una domenica dedicata alle prospettive future del partito democratico

CHIERI – Chi sarà il prossimo segretario regionale del Partito Democratico? È stata convocata per domenica 2 dicembre l’assemblea degli iscritti al Circolo PD di Chieri, Riva presso Chieri e Baldissero T.se. L’appuntamento è alle 9.45 al bar Victor (via Vittorio Emanuele II, 37, ingresso di via Visca) che ospiterà associati, sostenitori e simpatizzanti del Partito Democratico per conoscere il tris di candidati alle primarie per la segreteria regionale. In lizza Monica Canalis, Mauro Maria Marino e Paolo Furia che domenica mattina saranno disponibili al dibattito e al confronto, presentando la propria mozione di candidatura.

Uno tra i punti cardine della proposta di Canalis è quel riformismo che, per sua stessa vocazione, andrebbe “riformato” e plasmato su misura di cittadino, al fine di contrastare la diffusione di ideologie populiste. «Il populismo si sviluppa dove il riformismo è inefficace, prolifera dove l’ossessiva attenzione al politically correct impedisce parole di verità, comprensibili a tutti» afferma l’attuale consigliera della Città Metropolitana di Torino. Allo stesso modo, Marino intende parlare al popolo piemontese, anzi, dei «Piemonti». Infatti «Il Piemonte si presenta come una regione policentrica. Il capoluogo si configura sempre più come città di servizi e centri di ricerca, università, ospedali e centri direzionali, ma spesso mostra percorsi a sé stanti rispetto al resto della Regione, il che costituisce uno dei punti di debolezza della Regione» analizza l’ex Presidente della 6ª Commissione Finanze del Senato della Repubblica. Paolo Furia, ricercatore universitario biellese e segretario provinciale di partito, sintetizza la sua politica in alcuni focus. Primi tra tutti il lavoro – in termini di diritti e qualità del lavoro – e il diritto allo studio, ridurre i gap tra territori, la salute pubblica, l’educazione delle nuove generazioni, la lotta alle discriminazioni e i «sì» e «no» costruttivi, per la creazione e la condivisione di un «bene comune».

Gli interessati possono consultare le proposte integrali al seguente link: http://www.pdpiemonte.it/2018/11/congresso-regionale-2018-i-candidati-e-le-loro-linee-politico-programmatiche. Si ricorda infine che le primarie regionali, a cui potranno partecipare tutti i cittadini a partire dai 16 anni di età, si svolgeranno domenica 16 dicembre.

Continue Reading
Click to comment

Rispondi

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Privacy Policy