Connect with us

Lifestyle

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

Published

on

didattica al museo del tessile
La lezione con le piante tintorie al Museo del Tessile con Giulia Perin

La didattica del 2022 al Museo del Tessile incontra natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni. In questi giorni il Museo del Tessile ha accolto tre classi dell’indirizzo di Agraria dell’Istituto “Vittone” accompagnate dalla Professoressa Ermanna Re. Al centro della lezione le piante tintorie, in particolare quelle impiegate nei secoli passati in Piemonte e coltivate dal 2017 all’Orto del Tessile. A svolgere le lezioni Giulia Perin, antropologa e artista-artigiana specializzata in tecniche di tintura e decorazione (soprattutto orientali). La Perin opera all’interno della Fondazione e ha ricevuto un premio nel 2021 nella Città dell’Arte di Michelangelo Pistoletto per la sua creatività coniugata a pratiche di upcycling.

La didattica punta alle nuove attrezzature

Dopo una introduzione teorica, Perin ha eseguito dimostrazioni di tintura di filati e campioni di tessuto con il gualdo, la robbia e la camomilla dei tintori. Ha utilizzato nuovissime attrezzature tedesche – pentole professionali in vetro borosilicato e piastra in vetro-ceramica a raggi infrarossi – che la Fondazione ha acquistato proprio per sviluppare maggiormente l’attività formativa laboratoriale e divulgativa incentrata su tintura naturale e sulle tecniche tessili artistiche storiche e contemporanee di tendenza quali l’eco-printing.

I prossimi progetti della Fondazione

La Fondazione è parte del progetto “Riflessioni Circolari” diretto dall’artista e ricercatrice di moda sostenibile Sara Conforti. Proprio con lei è previsto un appuntamento sul “Denim sostenibile”. Sul tema Jeans si sta lavorando alla partecipazione a “Genova Jeans”, dove la Fondazione rappresenterebbe l’identità tessile chierese in dialogo con Genova. Lo scopo è focalizzare l’attenzione sulla ricerca storica e di cultura materiale che abbraccia guado e fustagno.

La seconda vita della didattica

I filati di cotone tinti con coloranti naturali presso la Fondazione saranno usati per i laboratori di tessitura rivolti alle scuole. Anche quest’anno saranno tenuti da Lisa Fontana adiuvata da Carla Pedrali. I ragazzi realizzeranno piccoli manufatti bicolori come segnalibri, sottobicchieri o borselli (a seconda del tempo a disposizione). I ragazzi utilizzeranno nuovi telaietti manuali in legno con mini-subbio progettati da Graziano Iseppi e realizzati ad hoc da Bruno Zanin con alcuni volontari del Museo del Tessile.

Alcune tra le erbe tintorie del Museo del Tessile

L’Orto Tessile rifiorisce con nuove specie

L’Orto del Tessile, già menzionato da “Gardenia” nel 2021 e curato da Giulia Perin con l’aiuto di alcuni volontari della Fondazione, sta rifiorendo. Oltre alle piante tessili e tintorie che identificano il nostro territorio, in primis la canapa, il lino e il gualdo, vi saranno nuove specie: ad esempio cardo mariano, cartamo, zafferano, Royal Purple (scotano) e altre varietà impiegate per l’eco-printing.

Advertisement

STILI CONTEMPORANEI

Focus2 settimane ago

Maestri del Gusto 2022-2023

Spazio ai Maestri! 222 imprenditori eccellenti dell’enogastronomia locale,”Maestri”, secondo Camera di commercio di Torino, Slow Food e Laboratorio Chimico

didattica al museo del tessile didattica al museo del tessile
Lifestyle6 mesi ago

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

In Cucina6 mesi ago

“Steak House e Macellerie d’Italia”: la prima guida per gli amanti della carne

Carnivori di tutta Italia non potete perdervi: “Steak House e Macellerie d’Italia”, la prima guida italiana dedicata a questo settore...

colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand
comunicazione7 mesi ago

Very Peri: creatività e positività per il colore dell’anno 2022

Il mondo è colore. Ogni tonalità racconta la contemporaneità ed evoca una sensazione. Le emozioni sono strettamente collegate ai colori:...

In Cucina8 mesi ago

World Pizza Day: una giornata intera per celebrare il cibo italiano più amato al mondo

Napoletana, romana o con impasto integrale. Cotta a legna o su pietra, rotonda o rettangolare. In qualunque modo sia fatta...

Lifestyle8 mesi ago

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la “Torinese dell’anno 2021”

Il Made in Italy non riguarda solo i prodotti eccellenti del nostro territorio ma anche le personalità di spicco che...

Lifestyle9 mesi ago

C’era una volta l’albero di Natale

L’origine dell’albero di Natale potrebbe risalire all’epoca dei druidi. Per i sacerdoti celti, infatti, l’abete era un simbolo di vita...

meme meme
comunicazione9 mesi ago

I meme al centro di Torino: il primo evento con #memissima

C'è chi li ama, chi invece li odia: si tratta di meme. All’Off Topic, l’hub culturale più frequentato di Torino...

Lifestyle10 mesi ago

Cameretta: lo spazio dedicato ai più piccoli 

La cameretta è il luogo dedicato ai più piccoli, ed è importante che questo spazio sia confortevole e adatto alle...

Lifestyle12 mesi ago

Torino: da capitale sabauda a capitale della musica

Torino sarà il palco dell'Eurovision 2022. Un'ottima occasione di ripartenza all'insegna della musica e delle bellezze sabaude.

Verso l’innovazione: Innovations Lab

 Sostenibilità: la nuova sfida per il management

 Sostenibilità: la nuova sfida per il management

Il tema della sostenibilità è uno degli argomenti al centro della nostra epoca. Molte aziende parlano infatti di “ futuro sostenibile”, alleggeriscono i processi, massimizzando il risultato. Si pensa a nuovi packaging, ideati per limitare le emissioni di Co2 e ridurre l’impatto ambientale. Non solo un ritorno economico ma un vero riposizionamento del proprio brand…

Mickey Mouse Protection Act: come la Disney ha rinnovato la tutela del marchio

Mickey Mouse Protection Act: come la Disney ha rinnovato la tutela del marchio

È nata prima la Disney o Mickey Mouse? Le orecchie più famose del mondo, perderanno i loro diritti nel 2024? Così la Walt Disney dopo anni di battaglie per allungare la durata dei diritti d’autore potrebbe perdere uno dei simboli più riconoscibili del suo marchio. La prima apparizione di Mickey Mouse risale al 18 novembre…

Lo Scoprieventi

Just for Joy: il festival di teatro urbano

Just for Joy: il festival di teatro urbano

Riappropriarsi della città come luogo comune. Dal 28 settembre al 9 ottobre 2022 a Torino si terrà Just For Joy, il festival internazionale di teatro di strada urbano di nuova generazione. È questo l’obiettivo di Just For Joy, che torna per la sua XVI edizione.

L’Italia in blu per la Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni

L’Italia in blu per la Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni

Venerdì 23 settembre 2022 l’Italia si colora di blu per celebrare le Lingue dei Segni.

LoScopribenessere

Dopati di mela e non solo

Dopati di mela e non solo

Se cercate il miglioramento delle performance con una specie di doping naturale e soprattutto sano, provate con … una mela.

Pitstop alla prevenzione con la Marcia delle Mamme

Pitstop alla prevenzione con la Marcia delle Mamme

Da Albano Laziale a Castel Gandolo un pit stop sulla prevenzione. La Marcia delle Mamme, evento organizzato da Elena Albanese presidentessa di Diastasi Donna e Una mamma per le mamme

“Sun/care”: la crema solare che protegge anche le cicatrici

“Sun/care”: la crema solare che protegge anche le cicatrici

Protezione totale sotto il sole con Revèe. L’azienda torinese, specializzata in soluzioni innovative per il post operatorio, ha lanciato la crema solare “Sun/care” che fornisce una protezione SPF 50+ ed è consigliata per proteggere le cicatrici. 

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy