Connect with us

Lifestyle

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

Published

on

didattica al museo del tessile
La lezione con le piante tintorie al Museo del Tessile con Giulia Perin

La didattica del 2022 al Museo del Tessile incontra natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni. In questi giorni il Museo del Tessile ha accolto tre classi dell’indirizzo di Agraria dell’Istituto “Vittone” accompagnate dalla Professoressa Ermanna Re. Al centro della lezione le piante tintorie, in particolare quelle impiegate nei secoli passati in Piemonte e coltivate dal 2017 all’Orto del Tessile. A svolgere le lezioni Giulia Perin, antropologa e artista-artigiana specializzata in tecniche di tintura e decorazione (soprattutto orientali). La Perin opera all’interno della Fondazione e ha ricevuto un premio nel 2021 nella Città dell’Arte di Michelangelo Pistoletto per la sua creatività coniugata a pratiche di upcycling.

La didattica punta alle nuove attrezzature

Dopo una introduzione teorica, Perin ha eseguito dimostrazioni di tintura di filati e campioni di tessuto con il gualdo, la robbia e la camomilla dei tintori. Ha utilizzato nuovissime attrezzature tedesche – pentole professionali in vetro borosilicato e piastra in vetro-ceramica a raggi infrarossi – che la Fondazione ha acquistato proprio per sviluppare maggiormente l’attività formativa laboratoriale e divulgativa incentrata su tintura naturale e sulle tecniche tessili artistiche storiche e contemporanee di tendenza quali l’eco-printing.

I prossimi progetti della Fondazione

La Fondazione è parte del progetto “Riflessioni Circolari” diretto dall’artista e ricercatrice di moda sostenibile Sara Conforti. Proprio con lei è previsto un appuntamento sul “Denim sostenibile”. Sul tema Jeans si sta lavorando alla partecipazione a “Genova Jeans”, dove la Fondazione rappresenterebbe l’identità tessile chierese in dialogo con Genova. Lo scopo è focalizzare l’attenzione sulla ricerca storica e di cultura materiale che abbraccia guado e fustagno.

La seconda vita della didattica

I filati di cotone tinti con coloranti naturali presso la Fondazione saranno usati per i laboratori di tessitura rivolti alle scuole. Anche quest’anno saranno tenuti da Lisa Fontana adiuvata da Carla Pedrali. I ragazzi realizzeranno piccoli manufatti bicolori come segnalibri, sottobicchieri o borselli (a seconda del tempo a disposizione). I ragazzi utilizzeranno nuovi telaietti manuali in legno con mini-subbio progettati da Graziano Iseppi e realizzati ad hoc da Bruno Zanin con alcuni volontari del Museo del Tessile.

Alcune tra le erbe tintorie del Museo del Tessile

L’Orto Tessile rifiorisce con nuove specie

L’Orto del Tessile, già menzionato da “Gardenia” nel 2021 e curato da Giulia Perin con l’aiuto di alcuni volontari della Fondazione, sta rifiorendo. Oltre alle piante tessili e tintorie che identificano il nostro territorio, in primis la canapa, il lino e il gualdo, vi saranno nuove specie: ad esempio cardo mariano, cartamo, zafferano, Royal Purple (scotano) e altre varietà impiegate per l’eco-printing.

Lo Scoprieventi

Quali stereotipi e quali realtà?

Quali stereotipi e quali realtà?

Nell’ambito delle iniziative promosse in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Città metropolitana di Torino organizza una giornata di confronto, giovedì 1 dicembre a partire dalle 9.30 presso la sede di corso Inghilterra dal titolo “Autori di violenza contro le donne: quali stereotipi e quali realtà?”.

Advertisement

STILI CONTEMPORANEI

Focus2 mesi ago

Maestri del Gusto 2022-2023

Spazio ai Maestri! 222 imprenditori eccellenti dell’enogastronomia locale,”Maestri”, secondo Camera di commercio di Torino, Slow Food e Laboratorio Chimico

didattica al museo del tessile didattica al museo del tessile
Lifestyle8 mesi ago

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

In Cucina8 mesi ago

“Steak House e Macellerie d’Italia”: la prima guida per gli amanti della carne

Carnivori di tutta Italia non potete perdervi: “Steak House e Macellerie d’Italia”, la prima guida italiana dedicata a questo settore...

colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand
comunicazione9 mesi ago

Very Peri: creatività e positività per il colore dell’anno 2022

Il mondo è colore. Ogni tonalità racconta la contemporaneità ed evoca una sensazione. Le emozioni sono strettamente collegate ai colori:...

In Cucina11 mesi ago

World Pizza Day: una giornata intera per celebrare il cibo italiano più amato al mondo

Napoletana, romana o con impasto integrale. Cotta a legna o su pietra, rotonda o rettangolare. In qualunque modo sia fatta...

Lifestyle11 mesi ago

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la “Torinese dell’anno 2021”

Il Made in Italy non riguarda solo i prodotti eccellenti del nostro territorio ma anche le personalità di spicco che...

Lifestyle11 mesi ago

C’era una volta l’albero di Natale

L’origine dell’albero di Natale potrebbe risalire all’epoca dei druidi. Per i sacerdoti celti, infatti, l’abete era un simbolo di vita...

meme meme
comunicazione11 mesi ago

I meme al centro di Torino: il primo evento con #memissima

C'è chi li ama, chi invece li odia: si tratta di meme. All’Off Topic, l’hub culturale più frequentato di Torino...

Lifestyle12 mesi ago

Cameretta: lo spazio dedicato ai più piccoli 

La cameretta è il luogo dedicato ai più piccoli, ed è importante che questo spazio sia confortevole e adatto alle...

Lifestyle1 anno ago

Torino: da capitale sabauda a capitale della musica

Torino sarà il palco dell'Eurovision 2022. Un'ottima occasione di ripartenza all'insegna della musica e delle bellezze sabaude.

LoScopribenessere

Antibiotici: come farne un uso responsabile

Antibiotici: come farne un uso responsabile

Oggi si celebra la Giornata Europea sull’uso consapevole degli antibiotici e occorre fare chiarezza sull’utilizzo di questi medicinali.

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy