Connect with us

Sanità

Torino, al via il progetto di telemedicina per la diagnosi e la cura dell’Osas

Respiraire, azienda torinese, ha avviato un innovativo progetto di telemedicina per curare l’Osas in età pediatrica

Published

on

TORINO – La pandemia ha certamente spinto sull’acceleratore della telemedicina. A certificarlo sono le linee guida che regolamentano il loro utilizzo sul territorio e che sono state recentemente approvate dalla conferenza Stato Regioni. Non fa eccezione neanche la tele pediatria. Inoltre una delle specialità che ha avuto un grande sviluppo negli ultimi mesi è stata quella della pneumologia pediatrica legata ai disturbi del sonno.

L’Osas, la sindrome delle apnee notturne

La sindrome delle apnee ostruttive del sonno è conosciuta come OSAS (Obstructive Sleep Apnoea Syndrome). In Italia tra il 5 ed il 7% dei bambini soffrono di questo disturbo. L’OSAS è una sindrome respiratoria caratterizzato da episodi di ostruzione completa o parziale delle alte vie aeree che disturbano la ventilazione e l’architettura del sonno.

In età pediatrica il fattore di rischio più comune è la presenza di ipertrofia adeno-tonsillare, seguita da altri fattori patogenetici indipendenti tra cui l’obesità, le anomalie cranio-facciali e le patologie neuromuscolari. L’emergenza causata dal Covid-19 è stata uno stimolo a migliorare e ha permesso alla telemedicina di mettere ancora più in rete gli specialisti che possono collaborare a distanza e in maniera efficace alla cura del paziente.

A Torino una delle principali aziende italiane specializzate per contrastare la sindrome del sonno

La Respiraire ha alle spalle una storia di oltre vent’anni ed è riconosciuta come una delle principali imprese italiane specializzate nella diagnosi e nella cura dei disturbi respiratori del sonno. Durante il lockdown, l’azienda torinese ha lanciato il MyPersonalSleepTest. Un dispositivo monouso che consente di svolgere a domicilio un esame del sonno semplicemente collegandolo ad una App senza la necessità dell’intervento di un tecnico.

Respiraire, inoltre, ha attivato anche l’800-602.300. Il numero verde gratuito a cui possono rivolgersi tutti coloro che pensano di avere in famiglia un piccolo paziente affetto da Osas. I tecnici di neurofisiopatologia Respiraire, anche grazie ad un primo screening, sono a disposizione per dare indicazioni rispetto ai sintomi dell’Osas e ai possibili approcci alla malattia.

Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo

Lo Scoprieventi

Lalàgeatelier-Dispositivi Vestimentari il nuovo progetto al Museo del Tessile

Lalàgeatelier-Dispositivi Vestimentari il nuovo progetto al Museo del Tessile

Sabato 25 marzo, alle ore 16,30, negli spazi della Fondazione e Museo del Tessile di Chieri (via Santa Clara 10/A) sarà presentato al pubblico «Lalàgeatelier-Dispositivi Vestimentari». Un progetto in residenza dell’artista Sara Conforti e di Hòferlab ass. Cult., sostenuto dalla Compagnia di San Paolo e patrocinato dall’associazione “Tessile e Salute” di Biella in collaborazione con le sue aziende certificate. Ora approda a Chieri con un […]

Advertisement

STILI CONTEMPORANEI

magia magia
Lifestyle3 mesi ago

Magia del Natale da ritrovare

Il Natale è passato, senza però portare con sé la sua magia. Da sempre il Natale è una delle feste...

Nerd Nerd
Lifestyle3 mesi ago

Il Natale dei Nerd

Arriva Natale ed è già partita la corsa ai regali. C’è una categoria di persone i cui regali sono sempre...

Focus6 mesi ago

Maestri del Gusto 2022-2023

Spazio ai Maestri! 222 imprenditori eccellenti dell’enogastronomia locale,”Maestri”, secondo Camera di commercio di Torino, Slow Food e Laboratorio Chimico

didattica al museo del tessile didattica al museo del tessile
Lifestyle12 mesi ago

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

In Cucina1 anno ago

“Steak House e Macellerie d’Italia”: la prima guida per gli amanti della carne

Carnivori di tutta Italia non potete perdervi: “Steak House e Macellerie d’Italia”, la prima guida italiana dedicata a questo settore...

colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand
comunicazione1 anno ago

Very Peri: creatività e positività per il colore dell’anno 2022

Il mondo è colore. Ogni tonalità racconta la contemporaneità ed evoca una sensazione. Le emozioni sono strettamente collegate ai colori:...

In Cucina1 anno ago

World Pizza Day: una giornata intera per celebrare il cibo italiano più amato al mondo

Napoletana, romana o con impasto integrale. Cotta a legna o su pietra, rotonda o rettangolare. In qualunque modo sia fatta...

Lifestyle1 anno ago

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la “Torinese dell’anno 2021”

Il Made in Italy non riguarda solo i prodotti eccellenti del nostro territorio ma anche le personalità di spicco che...

Lifestyle1 anno ago

C’era una volta l’albero di Natale

L’origine dell’albero di Natale potrebbe risalire all’epoca dei druidi. Per i sacerdoti celti, infatti, l’abete era un simbolo di vita...

meme meme
comunicazione1 anno ago

I meme al centro di Torino: il primo evento con #memissima

C'è chi li ama, chi invece li odia: si tratta di meme. All’Off Topic, l’hub culturale più frequentato di Torino...

LoScopribenessere

6 regole per dei reni in salute

6 regole per dei reni in salute

I reni sono due piccoli organi molto importanti per il nostro corpo. Il loro compito è quello di filtrare le impurità del sangue e regolarne il pH, rimuovere le tossine e produrre alcuni tipi di ormone indispensabili per la nostra vita. Per questo è importantissimo prendersene cura, anche per evitare malattie gravi come la malattia […]

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy