Connect with us

Attualità e politica

Covid-19, stop a cartelle esattoriali e pignoramenti fino alla fine del 2020

Con il Decreto Legge 129/2020, il Governo ha sospeso fino al 31 dicembre 2020 l’invio da parte dell’Agenzia delle Entrate delle cartelle esattoriali

Published

on

L’invio di nuove cartelle esattoriali da parte dell’Agenzia delle Entrate è bloccato fino alla fine del 2020. E’ la novità più importante introdotta dal Governo attraverso il Decreto Legge 129/2020. Il provvedimento, con oggetto “Disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale”, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 20 ottobre.
In questo modo il Governo ha differito al 31 dicembre 2020 il termine finale di sospensione dell’attività di riscossione precedentemente fissato al 15 ottobre 2020 dal “Decreto Agosto”. Il Governo ha così accolto le richieste delle piccole e medie imprese particolarmente colpite dall’emergenza causata dalla diffusione del virus Covid-19.

Cartelle esattoriali e pignoramenti: le novità del Decreto

Il nuovo Decreto Legge del Governo sospende ulteriormente i versamenti delle cartelle già arrivate ai destinatari. Allo stesso tempo, inoltre, blocca ancora una volta gli atti che erano pronti ad essere spediti con la ripresa dell’attività di riscossione e gli avvisi esecutivi. Il Decreto allenta inoltre le maglie delle rateizzazioni. La dilazione dei pagamenti è negata dopo 10 rate mancanti e non più 5 come precedentemente previsto.

Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni superiori a cinquemila euro

Il provvedimento del Governo sospende fino al prossimo 31 dicembre 2020 anche le verifiche di inadempienza. Analisi che le Pubbliche Amministrazioni e le società a partecipazione prevalente pubblica devono effettuare, ai sensi art. 48 bis del DPR 602/1973, prima di disporre pagamenti superiori a cinquemila euro. Il Decreto Legge non è però intervenuto sui termini di scadenza della “Rottamazione ter” e del “Saldo e stralcio”, già oggetto di modifica normativa attraverso il Decreto Rilancio.
Resta pertanto confermato il termine ultimo del 10 dicembre 2020 entro il quale i contribuenti in regola con il pagamento delle rate scadute nell’anno 2019, possono effettuare i pagamenti delle rate in scadenza nel 2020 senza perdere i benefici delle misure agevolative.

Lo Scoprieventi

Giornata Mondiale dell’Acqua: il Mare è un bene comune a Pino Torinese

Giornata Mondiale dell’Acqua: il Mare è un bene comune a Pino Torinese

Mercoledì 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, Pino Torinese ospiterà un’importante iniziativa per riflettere, insieme al gruppo locale “Plastic Free”, sulle disastrose conseguenze dell’inquinamento da plastica nei nostri oceani. L’evento, dal titolo “Mare, bene Comune. Cosa possiamo fare per proteggerlo?”, si terrà presso l’Auditorium del Centro Polifunzionale di via Folis, 9 (piazza Maria […]

Advertisement

STILI CONTEMPORANEI

magia magia
Lifestyle3 mesi ago

Magia del Natale da ritrovare

Il Natale è passato, senza però portare con sé la sua magia. Da sempre il Natale è una delle feste...

Nerd Nerd
Lifestyle3 mesi ago

Il Natale dei Nerd

Arriva Natale ed è già partita la corsa ai regali. C’è una categoria di persone i cui regali sono sempre...

Focus6 mesi ago

Maestri del Gusto 2022-2023

Spazio ai Maestri! 222 imprenditori eccellenti dell’enogastronomia locale,”Maestri”, secondo Camera di commercio di Torino, Slow Food e Laboratorio Chimico

didattica al museo del tessile didattica al museo del tessile
Lifestyle12 mesi ago

La didattica al Museo del Tessile incontra vecchie e nuove tradizioni

La didattica del 2022 al Museo del tessile coniuga natura, arti tessili, tradizione e nuove sperimentazioni.

In Cucina1 anno ago

“Steak House e Macellerie d’Italia”: la prima guida per gli amanti della carne

Carnivori di tutta Italia non potete perdervi: “Steak House e Macellerie d’Italia”, la prima guida italiana dedicata a questo settore...

colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand colore-2022-very-peri-viola-blu-colori-comunicazione-loghi-brand
comunicazione1 anno ago

Very Peri: creatività e positività per il colore dell’anno 2022

Il mondo è colore. Ogni tonalità racconta la contemporaneità ed evoca una sensazione. Le emozioni sono strettamente collegate ai colori:...

In Cucina1 anno ago

World Pizza Day: una giornata intera per celebrare il cibo italiano più amato al mondo

Napoletana, romana o con impasto integrale. Cotta a legna o su pietra, rotonda o rettangolare. In qualunque modo sia fatta...

Lifestyle1 anno ago

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la “Torinese dell’anno 2021”

Il Made in Italy non riguarda solo i prodotti eccellenti del nostro territorio ma anche le personalità di spicco che...

Lifestyle1 anno ago

C’era una volta l’albero di Natale

L’origine dell’albero di Natale potrebbe risalire all’epoca dei druidi. Per i sacerdoti celti, infatti, l’abete era un simbolo di vita...

meme meme
comunicazione1 anno ago

I meme al centro di Torino: il primo evento con #memissima

C'è chi li ama, chi invece li odia: si tratta di meme. All’Off Topic, l’hub culturale più frequentato di Torino...

LoScopribenessere

Quante fibre bisogna mangiare?

Quante fibre bisogna mangiare?

Le fibre sono dei carboidrati complessi che il corpo umano non riesce a digerire. Nonostante questo, una dieta ben equilibrata ne prevede in abbondanza. In particolare esistono fibre solubili e insolubili, ciascuna con un compito fondamentale per far funzionare il nostro stomaco e il nostro intestino. Scopri a cosa servono le fibre e quante dovresti […]

Copyright © 2022 LoScoprinotizie. Canale di informazione su attualità e politica, lifestyle, comunicazione e i Comuni del torinese e non solo.
Responsabile di redazione Debora Pasero. Via Palazzo di Città 2/b - 10023 Chieri (TO) P.IVA: 11441470017
Per comunicati stampa, lettere, fotografie, opinioni : redazione@loscoprinetwork.it Tutti i diritti riservati | Progetto LoScoprinetwork | Consulta la Cookie & Privacy Policy